Gemellangelo
Sant’Angelo Muxaro (Agrigento - Sicilia)
 

 

(Foto non disponibile)
Sindaco:  Dott. Lorenzo Alfano

Sant’Angelo Muxaro  (Agrigento - Sicilia)

 

Comune a 335 mt. S.l.m. con poco più di 1.500 abitanti. Le origini risalgono alla città di Kamicos (1300 – 1200 a.c.), quando questa parte della Sicilia fu popolata dai Sicani. Il toponimo deriva dal Santo protettore Sant’Angelo, Muxaro, da Musciaria che fu il suo nome arabo, quando i Musulmani se ne impadronirono nell’862.

Gli abitanti sono denominati santangiolesi

 

Il patrono è “Sant’Angelo Martire” che si festeggia il 16 agosto

 

Personalità legate al Comune

- Angelino Alfano, Ministro di Grazia e Giustizia nell’attuale legislatura;

- Gaetano Trincanato, Deputato Regionale;

- Giovanni Guarino Amella, Deputato nazionale, fino alla “secessione aventiniana”, partecipò alla stesura dello Statuto siciliano.

 

Fra i siti di maggiori interesse si segnala:

- Tombe pre-protostoriche;

- “Tomba del Principe”, una delle più belle tombe a “tholos” della Sicilia;

- Chiesa dell’Itria, al cui interno si può ammirare il mezzobusto in legno dipinto della Madonna dell’Itria, risalente all’arte greco-albanese;

- Chiesa Matrice, XVIII sec., dedicata a Sant’Angelo Martire;

- “Grotta Ciauli”dichiarata Riserva Naturale della Regione Sicilia;

- “Grotta dell’acqua”percorso naturalistico che caratterizza la contrada Vallone del ponte;

- “Fondazione Giovanni Guarino Amella”, che espone reperti sulla ceramica a lustri metallici e una raccolta numismatica di interesse storico;

- di prossima apertura il “Museo della Sikania“, che esporrà i reperti rinvenuti nelle necropoli pre-protostoriche;

 

L’economia santangiolese, da sempre legata all’agricoltura e alla pastorizia, punta oggi, all’attività turistica con la presenza di diverse case adibite a “Bed & Breakfast”, ristoranti e strutture ricettive ad indirizzo rurale.

L’apertura di due caseifici e di due nuovi oleifici danno il senso della ripresa dell’attività agro-pastorale e artigianale.

Diverse le manifestazioni e le sagre organizzate durante l’anno per valorizzare i prodotti tipici, tra i quali spiccano la “Sagra della ricotta” il 6 gennaio e l’”Estate Santangiolese” con i vari appuntamenti culturali, teatrali e folkloristici.

 

Dal 2013  è Sindaco il Dr. Lorenzo Alfano

 

Componenti della Giunta sono i Sigg. Vaccaro Giuseppe, Barba Antonella, Di Sciacca Salvatore, Scagnamillo Antonio.

 

Sant’Angelo Muxaro  (Agrigento - Sicilia)

 

Chi è online

 20 visitatori online

Template Joomla scaricato da Joomlashow