Gemellangelo
Sant’Angelo a Fasanella (Salerno - Campania)
(Foto non disponibile)
Sindaco: Dr. Gaspare Salamone
Sito Istituzionale Sito Istituzionale
Contatta il Sindaco Contatta il sindaco

 

Comune collinare di circa 800 abitanti. Il toponimo deriva dall’unione dell’antica città di Fasanella, distrutta da Federico II di Svevia, con il Comune di  Sant’Angelo.

 

Gli abitanti sono denominati santangiolesi

 

Il patrono è San Michele Arcangelo che si festeggia l’8 maggio e il 29 settembre.

 

Fra i siti di maggiori interesse – dichiarati Patrimonio Unesco - si segnalano:

- Grotta di San Michele Arcangelo sede di una comunità benedettina risalente al 1300, all’interno si possono ammirare oltre all’altare, al pulpito e al pozzo, affreschi,  statue e tele.

- il Guerriero di Costa Palomba, scultura rupestre del IV sec. a.C., raffigurante un antico guerriero

 

L’economia è principalmente agricola. Vengono organizzate sagre e manifestazioni in corso d’anno per pubblicizzare i prodotti tipici locali

 

Dal 2015 è Sindaco il Dr. Gaspare Salamone

 

La Giunta è composta da: Santino Ruberto vicesindaco, Francesco Cappelli, e Reina Pasquale.

 

Sant’Angelo a Fasanella (Salerno - Campania)

 

Chi è online

 24 visitatori online

Template Joomla scaricato da Joomlashow