Gemellangelo
Sant’Angelo Limosano (Campobasso - Molise)
 

 

(Foto non disponibile)
Sindaco:  Dott. William Ciarallo

Comune collinare di circa 360 abitanti, situato ad una altitudine di circa 900 mt. S.l.m..

 

Gli abitanti sono denominati santangiolesi

 

Il patrono è San Pietro Celestino che si festeggia il 19 maggio; in tale occasione viene allestita una fiera-mercato in Via San Rocco.

 

Personalità legate al Comune

- San Pietro Celestino

- Alessio Marone (inventore del telegrafo ad azione elettromagnetico-chimica e dei ponti tubolari a croce di Malta)

 

Fra i siti di maggiori interesse si segnala:

- Santuario della Madonna delle Stelle;

- Fonte di San Pietro (da cui inizia a sgorgare l’acqua, dopo l’inverno, alcuni girni prima della festa del Santo, il 19maggio);

- Osservatorio panoramico.

 

L’economia agricola predominante in passato, era l’unica fonte di reddito dei residenti; attualmente il paese è divntato un’appendice del vicino capoluogo (Campobasso) dal quale dista 18 Km.

Nel periodo estivo vengono organizzate sagre e manifestazioni per pubblicizzare i prodotti tipici. La sagra più importante “Pezzate e fagioli” si svolge il 18 agosto.

Le festività religiose più importanti, oltre alla festa patronale di San Pietro Celestino, sono:

20 agosto – Santa Irene;

21 agosto – Santa Filomena;

22 agosto – festa della Madonna delle Stelle (presso l’omonimo Santuario situato al di fuori del centro abitato a circa 2 Km.); in occasione di tale festa il Santuario diventa meta di pellegrinaggio di fedeli provenienti dall’intera regione e da quelle limitrofe.

 

Dal 2014  è Sindaco il Dr. William Ciarallo

 

Componenti della Giunta sono i Sigg. Gianluca Marone, Angela Di Paolo

 

Sant’Angelo Limosano  (Campobasso - Molise)

 

Chi è online

 12 visitatori online

Template Joomla scaricato da Joomlashow