Gemellangelo
COMUNICATO STAMPA - “Pagine a colori"

 

TEL. 0941 533361 e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.museodegliangeli.com

Domenica 29 luglio 2012 alle ore 19,00 sarà inaugurata il presso il Museo degli Angeli – Chiostro San Francesco – Sant’Angelo di Brolo ME la mostra personale di Antonino G. Perricone dal titolo:

pagine a colori

L’artista, scrive Vinny Scorsone nel suo testo in catalogo: “(…) è un attento frequentatore della scena artistica palermitana, nel corso della sua vita, ha attraversato mode e movimenti fondamentali dell’arte contemporanea elaborando un suo personalissimo stile pittorico. Nato all’insegna della sperimentazione, il suo percorso artistico si è evoluto dando vita a preziosi “ricami” segnici, presenti in questa mostra, per poi sfrondarsi da orpelli fino quasi, in questi ultimissimi anni, a disgregare la materia.

In questa mostra, che raccoglie la produzione antecedente all’ultimo periodo, ritroviamo i tratti riconoscibili dell’artista siciliano. Per Perricone ogni cosa ha in sé talmente tanta energia da riuscire a trasmetterla all’esterno. Egli percepisce nella forma le forze e gli equilibri che reggono l’universo; scarnifica i corpi e ne mette a nudo l’essenza. Ogni opera è un “autoritratto” emotivo e mentale. Ogni corpo racconta il vissuto dell’artista, ne evidenzia le paure e le ribellioni, la determinazione e la remissione, le vittorie e le sconfitte subite durante l’esistenza. (…)”

Fondamentali sono, nella sua ultima ricerca artistica, le opere di grande formato: Lotta per la vita (1996) acquistata dal Comune di Isola delle Femmine per la sua scuola Media statale, Poseidon – Poseidon, Poseidon (2000) presentate al pubblico, la prima in occasione di una full immersion sulla sua opera alla galleria Studio 71 di Palermo, mentre la seconda a Villa Niscemi e al Windsurf World Festival all’antico stabilimento balneare di Mondello. Nel corso del 2003 è stata presentata per la prima volta la sua nuova opera di grande formato cm 300 x 400 Kaos, oggi di proprietà della Fondazione La Verde La Malfa di San Giovanni la Punta (CT).

La mostra si concluderà il 30 agosto 2012 ed è visitabile su appuntamento telefonando al n. 0941 533361 del Comune di Sant’Angelo di Brolo. 

Museo degli Angeli 

Per informazioni:

Giovanni Giuffre - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  -329 4942045

Francesco Scorsone - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  - 333 2737182 

Enza Stancampiano   0941 533361

Ingresso gratuito

Catalogo gratuito fino ad esaurimento

 

Chi è online

 15 visitatori online

Template Joomla scaricato da Joomlashow